frendeites
comunità

All'aperto, lo spazio urbano

25.07.17  Carve AMBIENTE: be-MINE Playground

Nell'ambito del progetto be-MINE, finalizzato allo sviluppo del turismo del sito minerario di Beringen (Belgio), l'agenzia vallone Carve + Omgeving progetta un parco originale moltiplicando le possibilità di attività. Posizionato sul lato di un mucchio di 60 metri di altezza, aiuta a migliorare l'area ex industriale.

12.02.16  Città dell'Architettura e del Patrimonio: Bernard Huet

Dati allo Stato in 2014, archivi Bernard Huet sono di vitale importanza per comprendere il rinnovamento del pensiero urbano in Francia, è una delle figure più importanti. Da queste premesse, la Città dell'Architettura e del Patrimonio organizza una mostra in mostra il lavoro di questo grande architetto.

11.02.16  Pavillon de l'Arsenal: Considerando Calais

Secondo Martedì di 18h30 a 20h30, PERU installa il suo "pubblico Workshop" al Pavillon de l'Arsenal. Questi incontri sono l'occasione per condividere circa la "Jungle di Calais", questa città in divenire, di immaginare nuove forme urbane e quindi sviluppare i termini e le azioni di una rinnovata politica degli ospitalità.

04.02.16  Pavillon de l'Arsenal: Reinventare Paris

Mercoledì febbraio 3 2016, Anne Hidalgo, sindaco di Parigi, ha presentato la lista dei ventidue vincitori di chiamata "Reinventare Parigi" per i progetti urbani innovativi lanciati a fine 2014 una prima mondiale per progettare e costruire la città di domani. Per l'occasione, il Pavillon de l'Arsenal presenta tutti i progetti presentati alla giuria.

18.01.16  TVK: Ourcq-Jaurès

Il progetto è impiantato su un'isola sul bordo del canale Ourcq a Parigi. Il programma di alloggi comune 125, un supermercato, un negozio e una caffetteria) si afferma con forza nel panorama parigino. la volontà di TVK per questo programma congiunto è quella di moltiplicare gli sguardi sul paesaggio del canale Ourcq e la sua evoluzione, mentre ricorda il suo passato industriale. Per fare ciò, l'agenzia ha optato per un piano di manovella direttamente riferimento a questo tipo di frame ampiamente utilizzato durante l'epoca moderna.

02.01.16  L35 Architetti, Frédéric e Philippe Caron Ducic: Poligono Riviera

Sulla Costa Azzurra, tra Nizza e Cannes, L35 Architetti, Frédéric e Philippe Caron Ducic immaginato Poligono Riviera, un complesso ricreativo e aperto dei negozi, ideale come uno sviluppo urbano collegato alla città, la tradizione che unisce e provenzale paesaggio mediterraneo.

30.11.15  Jana Revedin: città ribelle, Democratizzare il progetto urbano

Al momento l'urgenza dello sviluppo dell'architettura e della città sostenibile, questo libro raccoglie il manifesto di architetti di tutto il mondo, vincitori del Global Award for Sustainable Architecture, che mettono in discussione il modello del funzionalismo sulla base di lo sfruttamento illimitato delle risorse e la pianificazione del territorio spesso troppo autoritario.

30.11.15  ArtCOP21 Città Potenziale

COP21 in piena, i potenziali Città, Architettura e Antropocene intende riflettere sull'immaginario convocare cambiamenti climatici architettonico e urbano. Trenta giovani architetti e alcune delle loro figure tutelari partecipare a questo evento e decidono di collaborare per pensare alla città nell'età della Antropocene. modelli 30, disegni originali e le immagini di riferimento 64 90 stanno cercando di ripristinare questa immaginaria.

27.11.15  COP21: urbanistica agricola, una nuova fabbrica territoriale?

Come parte della COP21, l'Urbanistica laboratorio agricolo (LUA) organizza il Giovedi, dicembre 3 Bourget (93) una conferenza sul tema dell'agricoltura urbana. Un innovativo e ricco di domande sui nuovi modelli che produce.